Archivi tag: Nuoro

Pessanne a manneddu. ( lasciando che mi faccia compagnia )

Si, la pancia ha recuperato gli occhi. Non sa ingannare quando si contorce così, di fronte  ad un qualcosa che gli occhi colgono e sanno fermarsi. Perché la triste imperfezione che può abitare  la ragione non concede asilo, alle sensazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Le mani.

Porto le mani al viso. I palmi sfiorano l’olfatto, malato di memoria indelebile. L’odore di polvere e cemento sa di carne consumata e tasche vuote. Di acqua che non ne cancella l’alone, lasciando il biancore che esalta i solchi che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Omaggio

La prima volta che vidi l’opera “La madre dell’ucciso” non trovai parole per descriverla. Sapevo poco di Ciusa e della sua arte. Mi affacciavo alle prime letture; quelle intime, mie. Quelle non obbligate. Scelte sulla base di un’intuizione, o curiosità, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento